Il nostro gruppo si basa sulle idee e non su presunte ideologie.

Quando si vuole contribuire spontaneamente e disinteressatamente alla vita pubblica, anche in contesti molto piccoli come può essere un villaggio, spesso ci si trova imbrigliati in logiche di partito di ordine superiore.

Noi riteniamo invece che ciò non abbia alcun senso nell’affrontare temi prettamente locali.

Noi abbiamo la convinzione di poter proporre idee e progetti che corrispondano alle necessità concrete della popolazione e del territorio di Vezia. Siamo contenti di discuterne e dibatterne con altri, in un confronto aperto, costruttivo, trasparente e rispettoso, alla ricerca di soluzioni condivise.

Ci sentiamo liberi e forti nell’appoggiare idee e progetti di altri gruppi, ogni qualvolta li ritenessimo validi, senza giudicarli in base alla provenienza.

Comunicato stampa

Comunicato stampa

Nuovo progetto politico a Vezia: Veziamoci

Alle prossime elezioni comunali a Vezia si presenterà una nuova lista civica, denominata “Veziamoci”.

Si tratta di un’idea nata da un gruppo di cittadini che vuole provare a smarcarsi dalle dinamiche partitiche e ideologiche che ingolfano la politica locale, rimettendo al centro dell’attenzione i bisogni concreti della realtà comunale.

Veziamoci vuole essere una realtà associativa, propositiva, che dia voce alle buone idee, permettendo di approfondirle e condividerle. Veziamoci predilige i passi concreti, sostenibili e perseguiti all’insegna del realismo e della trasparenza. Auspica un municipio che sia più rappresentativo della distribuzione di forza nel consiglio comunale e sappia cercare e creare vero consenso.

Veziamoci si è costituita un anno fa, in vista delle elezioni poi annullate. La convinzione della bontà del progetto è rimasta intatta e l'adesione di candidati e proponenti ha potuto rinnovarsi.

Veziamoci è un’esortazione a mettersi assieme, per discutere e dibattere, in un confronto aperto, costruttivo, trasparente e rispettoso, alla ricerca di soluzioni condivise.

Veziamoci si presenta sia per l’elezione del municipio, sia per l’elezione del consiglio comunale. I suoi candidati sono 4 per il Municipio (Michela Bazzi Pedrazzini, Giulia Pellegrino, Massimo Collura, Luca Storni) e 5 per il Consiglio comunale (Michela Bazzi Pedrazzini, Giulia Pellegrino, Massimo Collura, Luca Storni, Tiziano Guarneri).

Simbolo: veccia comune
(Vicia sativa)


Con questa piantina, di cui Vezia è fitonimo, condividiamo la crescita spontanea, senza prevaricare sugli altri gruppi, e omaggiamo l’insigne studioso botanico veziese frate Agostino Daldini.

Lista civica Veziamoci (Lista 4)

  • Propone progetti corrispondenti alle necessità concrete della cittadinanza e del territorio di Vezia.
  • Discute con gli altri, in un confronto costruttivo, trasparente, disinteressato e rispettoso, alla ricerca di soluzioni condivise senza logiche superiori di partito.
  • Si sente libera nell’appoggiare gli altri gruppi senza giudicarli in base alla loro appartenenza politica.

Chi siamo

Tiziano Guarneri

Candidato per il consiglio comunale

Ex Guardia Svizzera Pontificia, impiegato nell’Amministrazione federale delle dogane.

Ho deciso di unirmi a questo team dinamico e motivato e offrire il mio contributo di esperienze e competenze per il futuro del comune di Vezia: un cambio di rotta si impone per rompere l’apatia e le dinamiche in cui ristagniamo. Le necessità della popolazione devono essere gli obiettivi principali del Comune!

Giulia Pellegrino

Candidata per il municipio
Candidata per il consiglio comunale

Storica dell'arte.

Mi metto a disposizione per portare una voce giovane e fresca nella politica comunale che oggi non rappresenta equamente le diverse fasce d'età e, si sa, la democrazia si esprime al meglio solamente quando tutto il Popolo è coinvolto.

Massimo Collura

Candidato per il municipio
Candidato per il consiglio comunale

Architetto, con studio proprio che si occupa di progetti con forte impronta ecologica/sociale.

La protezione della natura, il rispetto del territorio, dell’ambiente e la qualità di vita, sono elementi prioritari nel mio impegno politico e civile. Già co-coordinatore dei I Verdi del Ticino, pronto per una nuova avventura, Veziamoci!

Michela Bazzi Pedrazzini

Candidata per il municipio
Candidata per il consiglio comunale

Ingegnere, libera docente SUPSI, membro di comitato di Pro Natura, consigliera parrocchiale.

Il Comune ha bisogno di trasparenza, concretezza e dialogo per essere socialmente, ambientalmente e finanziariamente attrattivo, quindi, Veziamoci!

Luca Storni

Candidato per il municipio
Candidato per il consiglio comunale

Impiegato di banca.

Il mio obiettivo è quello di rendere Vezia più vivibile per le famiglie, gli anziani ed i giovani. Ascoltare e promuovere i bisogni di tutta la popolazione sarà ancora una mia priorità.

Punti programmatici

Aggregazione con altri comuni

Vezia non resisterà autonomamente alle pressioni imposte da altri Comuni, dal Cantone e da altri Enti.
  • Se ci muoviamo, saremo protagonisti nel processo di aggregazione.
  • Se temporeggiamo, subiremo un’aggregazione imposta.

Mobilità

Vezia è piena di recinzioni, di sottopassi chiusi, di passaggi pedonali insicuri o difficili da attraversare. Una passeggiata a piedi o in bicicletta tra il piano e il bosco è un percorso a ostacoli.
  • Facilitiamo la mobilità di persone diversamente abili, di pedoni e di ciclisti.
  • Agevoliamo l’attraversamento della cantonale.

Socialità

Vezia è socialmente poco attiva.
  • Offriamo degli spazi aggregativi, funzionali e facilmente raggiungibili, realizziamo uno spazio per i cani.
  • Organizziamo degli eventi intergenerazionali.
  • Promuoviamo dei progetti di integrazione.
  • Realizziamo una piazza centrale che svolga un ruolo di richiamo per la collettività.

Pianificazione e ambiente

Vezia ha una pianificazione frammentata e onerosa che non trova applicazione sul territorio.
  • Proponiamo idee progettuali da realizzare in tempi ragionevoli, affinché tutte le generazioni di Vezia possano goderne.
  • Desideriamo una struttura chiara del territorio affinché le zone artigianali siano sostenute e le zone naturali siano valorizzate.

Economia

A fine 2020 Vezia ha fissato il moltiplicatore all’85% (a fine 2018 era il 70%), perdendo di attrattività.
  • Desideriamo maggior oculatezza e prudenza nelle spese comunali.
  • Proponiamo che parte delle spese siano destinate alla sistemazione di infrastrutture obsolete piuttosto che in progetti sfarzosi.
  • Cerchiamo di ridurre il moltiplicatore.
Copyright © 2021 Veziamoci. Tutti i diritti riservati.
Sviluppo web: Meraviglioso.ch